Come vendere l’edizione inglese dei libri all’estero
Bilingual articles / June 19, 2017

Avete in mano l’edizione tradotta del vostro libro e vorreste venderla all’estero?  Come funziona? Ma, soprattutto, come si vendono i libri all’estero? Questa è la domanda più gettonata dagli scrittori esordienti. Tutti sognano di vendere all’estero, tutti si chiedono come si fa e per dirla alla Gigi Marzullo, tutti si fanno domande, cercando una risposta che probabilmente non sarà facile trovare. Si troveranno consigli e blog che spiegano come vendere un libro all’estero, ma mai contenuti che dicano la verità su come si venda davvero un libro all’estero. In italiano o in inglese, comunque, i libri si vendono solo quando si trovano lettori interessati a comprare quella determinata opera letteraria. Questa regola vale sia per gli autori indipendenti, che per quelli tradizionalmente pubblicati. Gli autori tradizionalmente pubblicati, però, vendono più facilmente all’estero perché un editore ha deciso che valeva la pena scommettere sulla loro opera, l’ha pubblicata, sponsorizzata su radio, giornali e tv ed ha fatto il modo che questa vendesse migliaia ( o milioni di copie) nell’edizione italiana. Questo successo, poi , ha attirato l’interesse degli editori stranieri, che hanno deciso di acquistare i diritti di traduzione dell’opera ( pagandoli all’editore italiano), di tradurla, promuoverla  e di venderla nel…